POSTUROLOGIA E PODOLOGIA
  NOTIZIE SANITARIE
 

Interessante notizia su DOCTORNEWS33 il quotidiano web del medico italiano:

Neurologia

Ictus dopo TIA spesso entro 24 ore

Quasi la metà degli ictus che intervengono dopo un TIA lo fanno entro le prime 24 ore, il che sottolinea la necessità di interventi d'emergenza. In questi casi la scala ABCD, un parametro convalidato per la stima del rischio, risulta affidabile in questa fase iperacuta, il che significa che è possibile effettuare una valutazione ed un trattamento d'urgenza appropriati. Il paziente con TIA dunque va trattato con un approccio d'urgenza a tutti gli effetti, il che si riflette anche nelle attuali linee guida. Probabilmente il maggior problema in merito consiste nel far pervenire questo messaggio al pubblico, in quanto attualmente solo il 50 percento dei pazienti con TIA ricerca assistenza medica entro 24 ore, e molti di questi pazienti finiscono col non farlo affatto. (Neurology. 2009; 72: 1941-7)
PER APPROFONIMENTI ANDARE ANCHE SUL LINK: http://www.neurologia.it/ictus/ictus_info.html

Diventa un Esperto di Dica33.it

Dica33.it, il portale salute più visitato dagli italiani: oltre 1.000.000 di utenti unici a settimana) offre gratuitamente ai suoi lettori la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio consente a tutti i medici lettori di Doctornews, attraverso un accesso semplice e immediato, di rispondere alle domande poste dai lettori. I medici che aderiscono all'iniziativa potranno rispondere ai quesiti, inerenti le proprie aree specialistiche, utilizzando i codici personali Medikey. Per accedere al database delle domande in attesa di una risposta, è sufficiente clicca qui e digitare i propri codici Medikey.

 
   
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=